Heritage e AvanguardiA

Abbiamo raggiunto traguardi imbattibili
avverando il motto del nostro fondatore

«NON AVERE PAURA
DI NON AVERE CORAGGIO» Domenico Morezzi

OISA 1937 è l’unica Manifattura di Orologi mai esistita in Italia.

Un’eccellenza italiana nata dall’ingegno di Domenico Morezzi, Maitre Horloger. E’ il riultato di una lunga avventura produttiva, un’impresa fatta di capacità, invenzione e tenacia.

Domenico Morezzi (1897-1968), dopo aver studiato a Bienne e acquisito esperienza in Svizzera, nel 1937 fece ritorno in Italia, per aprire a Milano con tre soci la O.I.S.A. – Orologeria Italiana Società Azionaria. Avviò così la produzione artigianale di numerosi movimenti da lui stesso progettati, lavorati e assemblati “in house”, dando vita ad una realtà così particolare da essere rimasta unica ancora oggi.

Brevettò e commercializzò numerosi marchi di orologi da polso – come HEMEROS, XAROS WATCH, OISA EXTRA, LA PONSINE, DAMENTZ e molti altri – portando avanti in parallelo la produzione di diversi movimenti di precisione – come i calibri 13 linee, 11 linee e ½, 10 e ½, 7 e ¾, 6 e ¼ – che forniva ad altre case produttrici italiane ed estere, (svizzere comprese ) come ad esempio Nacar , Ancre o Aretta.

Domenico Morezzi ha iniziato la sua produzione di movimenti e di orologi con la O.I.S.A. nel 1937 a Milano in Viale Premuda 9 per poi spostare l’ attività dopo la guerra in  Viale Bligny 24 ed infine  in Corso Como 10 .

Le sue aziende ebbero capacità produttive notevolissime, a fronte delle tecnologie disponibili nel secolo scorso. Più di dieci calibri sviluppati e oltre quattro milioni di orologi venduti, sono l’evidenza dei primati ottenuti da Domenico Morezzi in oltre 50 anni di appassionato lavoro.

La precisione e la bellezza custodite nei movimenti ad áncora da lui creati, rivivono oggi per volontà di chi ha ereditato la sua passione: il nipote Carlo Boggio Ferraris, alla guida della nuova OISA 1937.

OLTRE

10

CALIBRI
progettati e prodotti

OLTRE

4000000

OROLOGI
venduti nel mondo

OLTRE

20

CASE
produttrici fornite

I MOVIMENTI FABBRICATI DA O.I.S.A E SUCCESSIVAMENTE DA F.A.A.O

I CALIBRI DI DOMENICO MOREZZI

OISA 51

10’’ 1/2 , Ø 23,50 mm, spess. 4,4 mm,
scappamento a coppiglie,
piccoli secondi al 6

OISA 53
10’’ 1/2, Ø 23,50 mm, spess. 4,4 mm, scappamento ad ancora, 17 rubini, piccoli secondi al 6
OISA 56

10’’ 1/2, Ø 23,50 mm, spessore 4,6 mm,
scappamento ad ancora, 17 rubini,
secondi al centro

OISA 97

6’’ 1/4, Ø 14×18 mm, spessore 4,4 mm,
spirale inox, movimento dorato o nichelato

FAAO 17-66

7’’ 3/4, Ø 17.66 mm, spessore 4,4 mm,
scappamento ad ancora, 17 rubini

FAAO 23-50

10’’ 1/2, Ø 23,50 mm, spessore 5 mm,
scappamento a coppiglie, 17 rubini,
piccoli secondi al 6

FAAO 18-97
10’’’ 1/2, Ø 23,50 mm, spessore 5 mm, scappamento a coppiglie,
piccoli secondi al 6
FAAO 26-20

11’’ 1/2, Ø 26,20 mm, spessore 5 mm,
scappamento ad ancora,
17,19 o 21 rubini,
piccoli secondi al 6

FAAO 29-50

13’’, Ø 29,50 mm, spessore 3,4 mm,
scappamento ad ancora 17 rubini
secondi al centro diretti